You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Apps

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device
Questo sito usa i cookies per l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Usando questo sito accetti che possiamo piazzare i cookies sul tuo apparecchio..

Privacy Policy

e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

È stata approvata in Lombardia la Legge regionale sulla disostruzione: un passo importantissimo che getta le basi per un auspicato cambiamento italiano.

Oggi il soffocamento in età pediatrica e neonatale è una delle cause di morte più diffuse, con 50.000 bambini morti in Europa ogni anno e quasi un bambino a settimana in Italia.

La Regione Lombardia per prima ha approvato una legge che rende obbligatoria la conoscenza delle manovre di disostruzione pediatrica e neonatale per tutti i centri, scuole, asili che hanno a che fare con bambini e non solo, le manovre saranno obbligatorie anche in tutti i corsi pre-parto.

Con questa svolta che parte dal territorio lombardo, l’augurio è che il rimando positivo possa propagarsi lungo tutto lo stivale in un’ottica di miglioramento generale e diffuso che faccia del nostro Paese un modello culturale e sociale.

La Legge è stata approvata grazie all'impegno dell'Associazione Salvagente.

Mirco Damasco (Pres. Associazione Salvagente: "Con questa legge si andrà ad ovviare ad un problema gravissimo: oggi la maggioranza degli insegnanti ed educatori italiani non conosce queste semplici manovre e tra i cittadini non c’è ancora la capacità diffusa nell’intervenire in caso di soccorso. Il testo nello specifico, inserisce l’obbligatorietà dei corsi nei requisiti per l’accreditamento delle strutture sociali e sociosanitarie e prevede che Regione Lombardia istituisca una premialità sia nei bandi che nell’erogazione di contributi alle scuole dell’infanzia e, più in generale, prevede che tutte le realtà che si occupano di minori debbano predisporre percorsi formativi sulle tecniche salvavita al personale docente, non docente e alle famiglie. Con il determinante contributo di Salvagente, è stato ottenuto un successo storico e clamoroso che permetterà di salvare tante vite e creare una rete di persone in grado di fare una grande e notevole differenza."

Link Utili:

Associazione Salvagente Monza

Salvamento Academy